… un progetto per rigenerarsi!

Chi può adorare
  • Chiunque è disposto a fare silenzio dentro ed intorno a sé, a qualunque età, nazione, lingua e categoria appartenga.
  • Chi vuole trovare un tempo da dare a Dio per stare con lui per il proprio bene e per il bene di tutta l’umanità che, in chi adora è rappresentata.
    “Il Padre cerca adoratori che lo adorino in spirito e verità”. Gv 4:24
Come si adora
  • Si adora sforzandosi di fare silenzio dentro ed intorno a sé, per permettere a Dio di comunicare col nostro cuore ed al nostro cuore di comunicare con Dio.
  • Si fissa lo sguardo verso l’Eucaristia, che è il segno vivo dell’amore che Gesù ha per noi, si medita sul mistero della sofferenza, della morte e della risurrezione di Gesù, che nell’Eucaristia ci dona la sua presenza reale e sostanziale.
    “Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo”. Mt 28:20
Dove si adora
  • In una cappella creata apposta, in una parte della chiesa dove c’è un luogo raccolto e silenzioso in cui è esposto il Sacramento dell’Eucaristia e dove anche altri sono riuniti per pregare individualmente, o come comunità.
  • Se in chiesa manca un tale spazio, si può individuare una stanza od un locale, con facile accesso dall’esterno, con attigui servizi igienici.
    In tal modo si crea un’oasi di pace e di preghiera che ci da la gioia del Paradiso.
    “Venite, prostrati adoriamo, in ginocchio davanti al Signore che ci ha creati”. Sal 94:6
Quando si adora
  • In ogni momento del giorno, o della notte; nella gioia più profonda, o nel dolore più acuto.
  • Con la pace nel cuore, o nel colmo dell’angoscia.
  • All’inizio della vita, o alla fine.
  • Quando si hanno energie e quando nonce la facciamo più; in piena salute, o nella malattia.
  • Quando il nostro spirito trabocca d’amore, o nel colmo dell’aridità.
  • Prima di decisioni importanti, o per ringraziare Dio di averle prese.
  • Quando siamo forti, o quando siamo deboli. Nella fedeltà, o nel peccato.
    “Pregate inoltre incessantemente, con ogni sorta di preghiere e di suppliche nello Spirito, vigilando a questo scopo con ogni perseveranza e pregando per tutti”… Ef 6:18

 Download: Scheda di adesione